ORDINANZA
N. 107 DEL 12/08/2022

IL SINDACO
PREMESSO CHE
• con nota acquisita al protocollo generale dell’Ente n. 21465 del 28/07/2022, il Presidente
della Fondazione “La Notte della Taranta”, Avv. Massimo Manera, ha trasmesso a questo
Comune il “Protocollo per l’organizzazione e la gestione del festival itinerante “La Notte
della Taranta 2022”, allo scopo di ottimizzare ogni fase inerente all’organizzazione
dell’evento e condividere ed armonizzare con ogni comune coinvolto nella manifestazione
medesima, la definizione dei contenuti programmatici di massima, sì da consentire il miglior
risultato finale;
• il Festival “La Notte della Taranta” anche per l’edizione 2022, infatti, prevede una serie di
concerti che si svolgeranno nei paesi della Grecìa Salentina, ai quali se ne aggiungeranno
altri presso i comuni di Alessano, Cursi, Galatina, Galatone, Ugento, Racale, Nardò, Lecce,
Nociglia, Taranto e Alberobello che vedranno esibirsi sul palco numerosi gruppi locali
impegnati in progetti speciali di collaborazione con esponenti della musica nazionale ed
internazionale;
• la tappa in Ugento è prevista per il giorno 16.08.2022 in Piazza San Vincenzo;
• con Delibera di Giunta n. 167 del 09.08.2022 veniva approvato il Protocollo per
l’organizzazione e la gestione del Festival Itinerante “LA NOTTE DELLA TARANTA
2022”;
TENUTO CONTO della particolarità e della consecutività degli eventi di che trattasi che
comporteranno un elevato grado di attenzione anche con riferimento ad un notevole afflusso di persone interessate non ché alla complessità logistica della gestione degli spazi e dei luoghi che
inevitabilmente avranno delle ricadute sulla popolazione;
RITENUTO, necessario, per le motivazione su esposte, attivare tutte le risorse a disposizione
dell’Ente, ivi comprese i Volontari di Protezione Civile, al fine di fronteggiare tutte le situazioni di
disagio tanto durante la preparazione quanto durante lo svolgimento della manifestazione per le
quali si pianificheranno e si attueranno interventi coordinati ed integrati.
PRESO ATTO della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 09.11.2012 “ Indirizzi
operativi per assicurare l’unitaria partecipazione delle organizzazioni di volontariato all’attività di
protezione civile” pubblicata sulla G.U. n. 27 del 01.02.2013, che al paragrafo 2.3.1 definisce
quegli eventi che possono richiedere l’attivazione temporanea del C.O.C. In ragione delle
eccezionali situazioni di emergenza;
VISTE le indicazioni operative ( prot. n. DPC/VOL/32320 del 24.06.20216 della Presidenza del
consiglio dei ministri – Dipartimento della Protezione Civile – Ufficio- Volontariato – Formazione
e Comunicazione – concernenti “Finalità e limiti dell’intervento delle Organizzazioni di
Volontariato di Protezione Civile a supporto delle Autorità preposte ai servizi di Polizia Stradale;
VISTA la Direttiva della Regione Puglia AOO_26/PROT del 20.04.2016 -0003967 “Apertura dei
COC in occasione di eventi locali non propriamente di natura calamitosa;
ATTESO che per la manifestazione di cui trattasi si riscontrano i parametri di cui ai punti 1), 3) e
4) della summenzionata direttiva per i seguenti motivi:
– complessità organizzativa degli eventi per la prevedibile affluenza di partecipanti e
pubblico,
– necessità di adottare misure straordinarie per la viabilità e la mobilità;
– utilizzo straordinario di personale, mezzi e strutture anche di pronto intervento .
VISTI:
– l’art. 15 L. 225/1992;
– l’art. 50 L. 267/2000;
– il Piano Comunale di Protezione Civile;
– la convenzione stipulata con la locale associazione di Volontariato “LA FORESTAL”
ORDINA
L’attivazione temporanea del Centro Operativo Comunale presso l’immobile comunale sito in
via Monsignor De Razza n. 122 dove ha sede la locale associazione di volontariato di Protezione
Civile “LA FORESTAL” al fine di coordinare tutti gli interventi che dovessero verificarsi in
seguito allo svolgimento della manifestazione di cui trattasi, relativamente alle seguenti funzioni di
supporto:
– Volontariato – referente Presidente Associazione LA FORESTAL sig. Manuel Manco;
– Strutture Operative locali e viabilità- referente Vice Comandante PL Sovr. Capo Chiara
Verter;
– Materiali e Mezzi – responsabile ufficio LLPP e Manutenzioni – Ing. Massimo Toma;
– Telecomunicazioni e radiocomunicazioni referente Presidente Associazione LA
FORESTAL sig. Manuel Manco;