ORDINANZA SINDACALE N. 43

OGGETTO: ATTIVAZIONE CENTRO COMUNALE OPERATIVO (C.O.C.) DI PROTEZIONE CIVILE.

IL SINDACO

PREMESSO CHE:

– L’Italia continua ad essere interessata da una vasta circolazione depressionaria presente sull’Europa occidentale con precipitazioni sul Nord-Ovest.

L’approfondimento di una saccatura sul Mediterraneo occidentale sta determinando un ulteriore peggioramento delle condizioni meteorologiche, sulle regioni del Nord-Ovest, con precipitazioni intense e persistenti che si protrarranno fino alla giornata del 24/11/2019; nelle prossime ore la fase di maltempo si estenderà al Centro-Sud, con intensificazione dei venti dai quadranti meridionali. Per l’intera giornata di domani, un flusso di correnti sudorientali investirà tutti i settori ionici, associato a precipitazioni intense che assumeranno carattere di persistenza.

– Il Centro Funzionale Decentrato ha emesso Messaggio di allerta Meteo;

– Alle ore 20.00 del 23/11/19 scorso è stato attivato Presidio Operativo Fisso con servizio operativo H24 gestito dall’Associazione convenzionata “Protezione Civile La Forestal 1”, presso la sede sita a Ugento (LE) in Via Monsignor De Razza 15;

– Che le attività di prevenzione sono state messe già in atto, avvisano la popolazione con i messaggi di allerta e adoperando tutte le azioni utili per salvaguardare l’incolumità di cose e persone nelle aree soggette ad allagamento;

RICHIAMATI

Gli “avvisi di condizioni meteo avverse” diramati dal Dipartimento della Protezione Civile;

Previsione Sinottica e QPF del 23.11.2019 Prot. 61169

Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse del 23.11.2019 N° 19116 Prot. PRE/61184

Avviso di Criticità Regionale del 23.11.2019 N° 8 Prot. AOO_026_12235

Bollettino di Criticità Regionale del 23.11.2019 N° 327 Prot. AOO_026_12233

VISTI

– l’Art.15 della Legge n.225/1992;

– l’Art.108, lettera c, del D. Lgs. n.112/1998;

– il Decreto Legge n.343/2001, convertito con modificazioni dalla Legge n.401/2001;

– l’Art.32 della Legge n.833/1978;

– l’Art.50, comma 5, e l’Art.54, comma 2, del T.U.E.L. D.Lgs.n.267/2000;

PRESO ATTO che il Piano di Protezione Civile Comunale prevede l’attivazione della fase di ATTENZIONE;

RITENUTO di dover attivare il Centro Operativo Comunale (C.O.C.), dalle ore 08.00 del 24/11/19 alle ore 00.00 del 25/11/19, con la formazione minima prevista dalla vigente normativa e dal Piano di Protezione Civile Comunale;

ATTESA la competenza del Sindaco in materia di misure di protezione civile ai sensi della Legge n.225/1992; per le ragioni esposte in narrativa:

O R D I N A

1. di attivare la fase operativa di ATTENZIONE prevista dal Piano di Protezione Civile Comunale contestualmente alla pubblicazione della presente Ordinanza sull’Albo Pretorio e sino a termine esigenze connesse all’emergenza maltempo di cui in premessa.

2. di disporre, per l’intero periodo di cui al punto n.1, l’apertura del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) presso i locali in via Monsignor De Razza 15, in Ugento, al fine di assicurare, nell’ambito del territorio comunale, la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione.

DISPONE

– l’esecuzione degli interventi di somma urgenza, avvalendosi delle eventuali deroghe disposte dalle Ordinanze sindacali e governative di protezione civile;

– la notifica del presente provvedimento ai Responsabili delle relative funzioni operative riportate nel presente Decreto, nonché la trasmissione del Decreto stesso alla Prefettura di Lecce ed alla Sezione Protezione Civile della Regione Puglia.

Dalla Residenza Municipale, lì 23/11/2019

L’associazione seguirà l’evolversi della perturbazione.

I numeri da contattare per info o emergenze  sono 0833 556617 o 0833 555770 (polizia locale)