Nonostante l’ estate volge al termine, le attività antincendio non intendo fermarsi, anzi, continuano ad esserci scenari pericolosi in zone antropizzate e ancora piene di turisti. L’incendio di oggi in zona cda Fontanelle in T.S. Giovanni, ha visto carbonizzare circa 4 ettari di canneto nelle vicinanze del bacino “Rottecapozza Sud” in pieno parco naturale. Sia le strutture turistiche sia i residenti hanno temuto il peggio visto il vento presente in giornata. La situazione dopo circa un’ora è ritornata tranquilla dopo che i volontari di protezione civile di Ugento con 2 mezzi e 7 unità operative, dapprima hanno circoscritto l area di impiego, rallentando le fiamme e poi successivamente, con il solo utilizzo di flabelli, hanno spento del tutto i focolai nella zona interna del parco, difficilmente raggiungibile con i mezzi. Durante le operazioni di spegnimento è arrivata  a supporto anche una squadra dei vigili del fuoco di Gallipoli per riportare la situazione alla normalità.

Le giornate di riposo per i volontari sono ancora lontane!!!

PROTEZIONE CIVILE UGENTO